Viaggio in Islanda di 8 giorni | Partenza 29 giungo 2019

Tour dell’Islanda: la forza della natura

LA FORZA DELLA NATURA
Partenze dal 29 Giugno: prezzi da 2275€

Un viaggio che permette di scoprire tutta la forza della natura islandese, dove gli elementi si mescolano e danno vita a panorami mai visti, a spazi nuovi, con forti contrasti e a sensazioni indimenticabili. Buon viaggio in Islanda!

 

Un altro tour che potrebbe interessanti è un tour di 8 giorni in Islanda, ma con itinerario differente. Questo tour è in partenza il 24 giungo 2019.

1° GIORNO
REYKJAVIK

 

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Grand Hotel Reykjavik Come da programma

 

Arrivo a Reykjavik e trasferimento con flybus in hotel. ( in caso di arrivi in giorni diversi , il trasferimento sarà a carico proprio ) Pernottamento a Reykjavik.

 

 

2° GIORNO
RYKJAVIK / AKUREYRI

 

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Sæluhus Akureyri Come da programma

 

Prima colazione in hotel. Lungo il percorso si ammirerà la cascata di Hraunafossar con la fonte termale più potente d’Europa denominata Deildartunguhver. Arrivo ad Akureyri nel tardo pomeriggio. Pernottamento.

 

 

3° GIORNO
AKUREYRI / HUSAVIK

 

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Raudaskrida Hotel Come da programma

 

Prima colazione in hotel. Dopo una panoramica di Akureyri, il viaggio prosegue verso Godafoss, “La Cascata degli Dei”. Continuazione verso l’area di Myvatn per ammirare le formazioni di lava di Dimmuborgir, i crateri di Skutustadir e la zona geotermica di Hverarönd: rimarrete stupiti dalla fauna e la flora che fanno parte della ricchezza naturale dell’area. L’area è stata negli ultimi anni resa celebre dalle riprese della serie Il Trono di Spade, che l’ha scelta come sfondo per tutto ciò che accade a nord del Muro di Ghiaccio. Cena e pernottamento ad Husavik.

 

 

4° GIORNO
HUSAVIK / HOFN

 

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Gerdi Guesthouse Come da programma

 

Prima colazione in hotel. Al mattino è prevista una sosta alla cascata di Dettifoss. Non è difficile capire perché Dettifoss – la cascata “dell’Acqua che Rovina” – porti questo nome: il suo salto, la sua potenza e la forza con cui l’acqua fangosa dello Jökulsá á Fjöllum si getta nella gola sono assolutamente impressionanti e paurosi, specie se la si osserva da distanza ravvicinata. Continuazione verso il sud-est dell’Islanda con stop ad Egilsstadir. Cena e pernottamento nell’area di Höfn.

 

 

5° GIORNO
DETTIFOSS / VIK

 

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Dyrholæy Hotel Come da programma

 

Prima colazione in hotel. Al mattino si visita una delle più spettacolari meraviglie naturali d’Islanda: la laguna glaciale di Jökulsárlón. La presenza degli iceberg che arrivano fino al mare è una caratteristica davvero particolare di questo lago poiché gli iceberg, che provengono direttamente dalla lingua del ghiacciaio, trionfano con la loro bellezza e i loro straordinari colori anche d’estate. Qui si effettua una navigazione con un mezzo anfibio. Si prosegue poi con la visita del parco nazionale di Skaftafell, una delle più belle regioni del paese, situato ai piedi del ghiacciaio Vatnajökull. Partenza in bus e attraversamento della più grande regione di lava del mondo, Eldhraun. Cena e pernottamento in hotel nel sud dell’Islanda.

 

 

6° GIORNO
VIK / BLUE LAGOON / REYKJAVIK

 

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Grand Hotel Reykjavik Come da programma

Prima colazione in hotel. Al mattino si visita la spiaggia di Reynishverfi, una delle più belle d’Islanda. Qui la natura offre ai turisti un panorama imperdibile, dominato da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto colonnare. La splendida architettura, composta da colonne a base esagonale di spessore pressochè identico ma di diversa altezza, è dovuta a un rapido raffreddamento della lava venuta a contatto con l’acqua. Proseguimento verso Reykjavik con soste alla cascata di Skogafoss ed a quella di Seljalandsfoss. Durante il tragitto si passa davanti al vulcano Eyafjällajökull, che tanti problemi generò al traffico aereo di tutto il mondo nel 2010. Nel pomeriggio, immancabile sosta alla Blue Lagoon per un bagno nelle sue acque termali ricche di silicio e zolfo. Pernottamento.

 

7° GIORNO
CIRCOLO D’ORO / REYKJAVIK

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Grand Hotel Reykjavik Come da programma

 

 

Prima colazione in hotel. Escursione alla famosa Cascata d’Oro, Gulfoss e la zona geotermica dove si trova il grande Geysir. Continuazione per il parco nazionale di Thingvellir, uno dei siti di maggior importanza storica per il paese con una geologia impressionante. Rientro a Reykjavik. Pernottamento in hotel.

 

 

8° GIORNO
REYKJAVIK

 

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
Standard Come da programma

 

Prima colazione in hotel.Trasferimento con flybus in aeroporto. (in caso di partenza in giorni diversi o da altro aeroporto, il trasferimento sarà a proprio carico)

  • Destinazione: Islanda
  • Durata: 8 Giorni / 7 Notti
  • Partenza: Italia
  • Prezzo da: 2275 €
  • Trattamento: come da programma

Richiedi informazioni

Quote di partecipazione

Date di partenza  Quote da(valori espressi in euro per persona)
DOPPIASINGOLATRIPLACHILD
29/06/20192275328021602160
13/07/20192275328021602160
27/07/20192275328021602160
03/08/20192275328021602160
17/08/20192275328021602160

 

 

Nota bene
A causa della variabilità delle condizioni stradali e meteorologiche, il corrispondente si riserva il diritto di modificare gli itinerari senza preavviso qualora ne sorgesse la necessità.

Nota per i bambini
Questo tour non è consigliato ai bambini al di sotto dei 6 anni di età
Supplementi
Q. Iscrizione: € 50,00

Polizza multirischio fino a € 3.000. € 77,00

La quota comprende

  • 7 notti presso gli hotel menzionati o similari con prima colazione inclusa
  • 3 cene a 3 portate o buffet
  • Trasferimento in Flybussen A/R
  • Bus GT a disposizione dal 2° al 6° giorno
  • Bus locale per Golden Circle tour al 7° giorno
  • Accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 7° giorno
  • Navigazione in amphibian boat sulla Laguna di Jökulsárlón
  • Ingresso Blue Lagoon

La quota non comprende

• Pasti non menzionati e bevande
• Quota d’iscrizione € 70
• Voli e tasse aeroportuali

Assicurazioni multirischio € 77 fino a Euro 3000 / € 120 fino a Euro 4500

NB

NOTA BENE
A causa della variabilità delle condizioni stradali e meteorologiche, il corrispondente si riserva il diritto di modificare gli itinerari senza preavviso qualora ne sorgesse la necessità.

 

NOTA PER I BAMBINI
Questo tour non è consigliato ai bambini al di sotto dei 6 anni di età SUPPLEMENTI
Q. Iscrizione: € 50,00

Polizza multirischio fino a € 3.000. € 77,00

 

FORMALITA’ D’INGRESSO

in seguito al patto di Shengen per i cittadini italiani è sufficiente la carta d’identità. I minori di 15 anni devono essere inseriti sul passaporto del genitore che li accompagna.

 

FUSO ORARIO

un’ora indietro rispetto all’Italia, due quando da noi è in vigore l’ora legale.

 

LINGUA

oltre alla lingua ufficiale, l’inglese è parlato in quasi tutta l’Islanda

 

MONETA

la valuta è la corona islandese (Kr o ISK), 1 Euro equivale a circa 80 corone. La corona islandese non ha corso legale, pertanto non è possibile acquistarla in Italia. Uffici di cambio sono operanti in tutte le banche islandesi e sono generalmente aperti nei giorni feriali dalle 09.15 alle 16.00

 

CARTE DI CREDITO

le carte di credito sono generalmente accettate, le maggiori carte in Islanda sono Europay, Mastercard e Visa.

 

CORRENTE ELETTRICA

la corrente elettrica è di 200 volt. Consigliamo di portare un adattatore universale.
Gsm prepagate e offrono servizi Gsm / Gprs.

 

CLIMA

Grazie alla corrente del Golfo, I’Islanda gode di un clima temperato con estati fresche ed inverni piuttosto miti. Le condizioni metereologiche sono estremamente variabili anche nel corso della stessa giornata, con una notevole escursione termica, le piogge seppur di breve durata sono piuttosto frequenti. Il vento è una costante dell’isola, nei mesi di luglio e agosto la temperatura si aggira sui 12°/15°, con un clima particolarmente mite lungo le zone costiere del sud e dell’Ovest. In estate le notti sono molto chiare, nella zone Nord dell’Isola durante il mese di giugno il sole non tramonta mai.

 

ABBIGLIAMENTO

si consiglia un abbigliamento pratico e sportivo con indumenti in lana leggeri, magliette di cotone manica lunga, una giacca a vento di medio spessore, indumenti impermeabili tipo parka, giacca impermeabile, berretto, guanti, calze di lana scarponcini comodi con suola in gomma. Da non dimenticare il costume da bagno.

 

SOLE DI MEZZANOTTE

D’estate le notti islandesi sono caratterizzate dalla luce solare, e nel mese di giugno il sole non tramonta mai completamente nel nord del paese: vengono perciò anche organizzate escursioni all’Isola di Grimsey situata nel circolo polare artico dove si può venire a diretto contatto con il fenomeno del sole di mezzanotte.

 

MANCE

Non sono obbligatorie ma si possono prevedere a discrezione del cliente. Comunque sono sempre gradite in modo particolare da autisti e guide locali.

 

CUCINA

la cucina islandese è essenzialmente basata sul consumo di prodotti ittici e caseari. La cucina non è molto varia ma negli ultimi anni gli chefs islandesi hanno saputo trasformare in modo raffinato i loro piatti utilizzando i prodotti tipici del paese. Segnaliamo che il costo dei pasti nei ristoranti è piuttosto caro.

 

ALBERGHI

in Islanda non esiste una vera e propria classificazione ufficiale. Lo standard alberghiero può comunque considerarsi buono nelle città di Reykjavik e Akureyri. Al di fuori dei centri principali, la ricettività alberghiera è comunque piuttosto scarsa ed è generalmente rappresentata da complessi con funzioni diverse (generalmente scuole) che vengono adibiti all’accoglienza dei turisti durante la stagione estiva per sopperire alla carenza di vere e proprie strutture alberghiere. Il rapporto qualità/prezzo è decisamente basso e spesso la categoria non rispecchia gli standard abituali. E’ quindi necessario un buono spirito di adattamento in quanto pur rispettando i canoni di affidabilità e pulizia queste strutture sono spesso molto semplici. A causa delle ridotte dimensioni delle camere sconsigliamo la sistemazione di tre adulti in una tripla; pertanto è opportuno valutare sempre una doppia e una singola.
A causa della limitata disponibilità ricettiva e della crescente domanda turistica verso la destinazione, spesso gli itinerari dei tour di gruppo e individuali devono essere modificati, l’ordine cronologico delle visite potrebbe variare fermo restando inalterate le caratteristiche del viaggio.
Per i motivi di cui sopra segnaliamo che è bene prenotare con un buon anticipo per garantirsi le sistemazioni migliori e l’itinerario desiderato senza dover apportare modifiche. Prenotando a breve distanza dalla data di partenza non sempre è possibile trovare posto nelle località o nelle tipologie di hotel richiesti.

 

CIRCOLAZIONE STRADALE

La stragrande maggioranza delle strade dell’interno sono ricoperte di ghiaia sfusa, la strada circolare (superstrada) è di km 1339 invece è asfaltata. Le condizioni delle strade ghiaiose sono spesso precarie, specialmente nei tratti laterali, perciò si consiglia sempre prudenza al volante e di rallentare se si incontrano altre vetture provenienti in direzione opposte. Le strade interne e montane sono spesso molto strette e non si addicono alla guida veloce, lo stesso vale per i numerosi ponti, la cui ampiezza non permette nella maggior parte dei casi che il passaggio di una sola vettura per volta. Oltre al fatto di esser prive di asfalto tali strade interne sono soggette a forti raffiche.

Il limite generale di velocità è di 50 Km/h in aree urbane, di 80 km/h su strade in ghiaia in aree rurali e di 90 km/h su strade asfaltate