Indocina l'Asia dei tempi perduti - I Viaggi del Club

Indocina L’asia dei tempi perduti

LUANG PRABANG, HANOI, HALONG, SAIGON, DELTA DEL MEKONG, PHNOM PENH, ANGKOR

 partenza 12 novembre da 3860€

Un viaggio unico nei luoghi più celebrati ed imperdibili dell’antica Indocina: Laos, Vietnam e Cambogia, tre paesi così diversi per cultura e tradizioni, accomunati però da un ricchissimo patrimonio culturale e da una natura incontaminata.

Itinerario completo del tour

ITALIA/BANGKOK

Partenza con vettore di linea per Bangkok. Pasti e pernottamento a bordo

BANGKOK/LUANG PRABANG

Arrivo e coincidenza aerea per Luang Prabang, antica capitale reale posta in una valle a 700 metri di altezza sul medio corso del Mekong. Giornata dedicata alla visita di questa cittadina che, l’UNESCO ha dichiarato Patrimonio dell’Umanitá. Sono ancora piú di trenta i complessi monasteriali; fra i tanti non si puó mancare alla visita di alcuni gioielli come il Vat Visoun, il Vat Sené, il Vat Xieng Thong. Per ammirare i dolci colori del tramonto si sale al Vat Chom Si, posto la culmine del Phu Si. Pranzo in ristorante sul Mekong. Cena e pernottamento.

LUANG PRABANG

Prima colazione. Partenza al mattino in motolancia sul Mekong tra i suggestivi scenari che avevano giá incantato gli esploratori dell’Ottocento. Quando il fi ume si restringe e nude pareti di roccia incombono sulle acque, si approda per salire alle sacre grotte di Pak Ou che nel corso dei secoli la fede popolare ha colmato di migliaia di statue del Buddha. Rientro a Luang Prabang. Pranzo in ristorante tipico sul Mekong. Cena e pernottamento.

LUANG PRABANG/HANOI

Per chi voglia farlo è possibile svegliarsi prima dell’alba e andare a vedere la famosissima questua, dove ogni mattina, da sempre, centinaia di monaci fanno il giro di tutta la città per ricevere offerte di cibo dai fedeli. Rientro in albergo per la colazione. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo per Hanoi. Arrivo e trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visite della capitale vietnamita. Visita dei luoghi piú classici passando davanti all’imponente Mausoleo di Ho Chi Minh si entra nel parco di quella che fu la Residenza del Governatore Generale d’Indocina e qui si trova la casa in cui visse il Presidente; non distante sorge la deliziosa “Pagoda a pilastro unico” eretta nel 1049 e di fronte ad essa la Pagoda Dien Huu. Il Van Mieu, il Tempio confuciano della Letteratura, fu la più antica Università asiatica e risale al 1070. Nel cuore della città si trova il Lago della Spada Restituita con l’isolotto del tempio della Montagna di Giada. In serata spettacolo teatrale delle famose “marionette sull’acqua”. Cena e pernottamento.

HANOI/HALONG

Prima colazione. Partenza per la famosissima baia di Halong, formata da centinaia di isolotti emergenti dal mare. Arrivo al porto, imbarco sul battello da crociera e sistemazione nelle cabine. Inizio dell’escursione addentrandosi tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano le piú straordinarie scenografi e naturali. Pranzo, cena e pernottamento a bordo.

HALONG/HANOI/SAIGON

Prima colazione. La mattinata sarà ancora dedicata alla scoperta delle piú nascoste meraviglie della baia. Brunch a bordo e sbarco. Rientro ad Hanoi e partenza con volo per Saigon. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

SAIGON

Prima colazione. In mattinata escursione a Cu Chi, la famosa cittadella sotterranea dei Vietcong che riuscirono a creare sotto terra una incredibile rete di magazzini, dormitori, armerie, cucine, infermerie e posti comando collegati tra loro da 250 chilometri di cunicoli e gallerie che resistettero, inviolati, a tutti bombardamenti e gli attacchi portati per anni e anni dalle truppe americane. Pranzo. Nel pomeriggio rientro a Saigon e pomeriggio di visita della città che ha inizio con il War Remnants Museum, che potremmo tradurre con “Museo dei ricordi che restano oggi della guerra”. Dopo una doverosa sosta nella piazza dove il periodo coloniale rivive nell’edifi cio delle Poste disegnato da Gustave Eiffel e nella neogotica cattedrale di NotreDame, si visita il più alto luogo sacro del culto taoista la Chua Ngoc Hoang, la pagoda dell’Imperatore di Giada. Aperitivo presso la terrazza del mitico hotel Rex. Cena e pernottamento.

SAIGON/CHAU DOC

Prima colazione. Partenza verso il cuore delle localitá piú suggestive del delta del fi ume Mekong. Arrivo all’imbarcadero e proseguimento a bordo di piccole imbarcazioni locali fi no al mercato galleggiante di Cai Be. Si vedranno inoltre i tipici villaggi ed i caratteristici paesaggi del delta. Pranzo. Nel pomeriggio ultime visite e proseguimento per Chau Doc. Pernottamento.

CHAU DOC/PHNOM PENH

Prima colazione. Partenza in battello veloce per Phnom Penh risalendo uno dei canali che collega il Bassac al Mekong Inferiore. Sosta sulla riva per passare il posto di frontiera tra Vietnam e Cambogia. Arrivo a Phnom Penh dopo circa 5 ore di navigazione e pranzo. Nel pomeriggio visita del Museo Nazionale, prezioso scrigno che racchiude i capolavori della scultura khmer dal V al XIII secolo, e dell’area del Palazzo Reale con la Sala del Trono, in cui ancora oggi il Sovrano concede le sue udienze, e del contiguo complesso della Pagoda d’Argento. Simposio serale con un esperto della storia e dell’arte dell’Indocina. Cena e pernottamento.

PHNOM PENH/ANGKOR

Prima colazione. In mattinata partenza con il volo per Siem Reap. Arrivo e inizio delle visite del grande complesso archeologico. Una delle più antiche costruzioni sacre è il Prasat Kravan del 921: cinque santuari dedicati al culto di Vishnu, costruiti in mattone. Sempre il mattone venne utilizzato per edifi care nel 952 il Mebon, il tempio che sorgeva su un isolotto artifi ciale al centro del grande bacino del Baray orientale. Nove anni più tardi Rjendravarman fece costruire il Pre Rup, grandioso tempio montagna dai caldi colori ocra. L’uso dell’arenaria trionfa nel possente Ta Keo. Cena e pernottamento.

ANGKOR

Prima colazione. Il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte khmer è Angkor Vat con milleduecento metri quadri di raffi nati bassorilievi che offrono la spettacolare testimonianza di un’arte fi gurativa di eccelsa raffi natezza. Le immagini che hanno creato il “mito” di Angkor si scoprono a Ta Prohm dove giganteschi alberi sorgono fra l’intrico di torri santuario. Pranzo. Visita della cittadella fortifi cata di Angkor Thom con le sue imponenti mura e le splendide porte monumentali ed al suo centro il Bayon con i suoi bassorilievi di enorme realismo e forza espressiva che fanno corona a 54 torrisantuario. Intorno sorgono il Baphuon, l’antico Palazzo reale con il Phimeanakas, la Terrazza degli Elefanti e la Terrazza del Re. Cena pernottamento.

ANGKOR/BANGKOK

Prima colazione. Mattinata a disposizione. Pranzo. Partenza con volo di linea per Bangkok. In serata coincidenza con il volo di rientro in Italia.

BANGKOK/ITALIA

Pasti e pernottamento a bordo. Arrivo in giornata.

Richiedi info

in esclusiva per voi

✓ Aperitivo presso la terrazza dello storico hotel Rex a Saigon
✓ Simposio serale a Phnom Penh con esperto di arte e storia dell’Indocina

il viaggio in breve

Partenze di GRUPPO con accompagnatore dall’Italia MINIMO 15 PARTECIPANTI
Partenze: 5 marzo e 12 novembre 2018
Durata: 13 giorni / 10 notti Hotels: 4*/5*
Pasti: Pensione completai

quote per persona in doppia

12 novembre 2018: € 3.860
Supplemento singola: € 690
Tasse aeroportuali: circa € 350
Visto: USD70