Tour della Spagna classica

Valencia, Toledo, Madrid, Saragozza e Barcellona

Durata: 7 giorni/ 6 notti

A passo di flamenco dalla vivace Barcellona, con i capolavori di Gaudì e lo spettacolo quotidiano nelle Ramblas, alla frizzante Valencia, importante porto del Mediterraneo, con la visionaria Città delle Arti e delle Scienze del celebre architetto Santiago Calatrava. Lungo l’itinerario scopriremo il centro storico di Toledo, per poi arrivare nell’elegante Madrid con Plaza Cibeles, la caratteristica Chueca ed il Museo del Prado: una delle più importanti pinacoteche del mondo dove sono esposte le opere dei maggiori artisti italiani, spagnoli e fiamminghi. E per finire, l’antica Saragozza e il santuario di Nuestra Señora del Pilar.

1° GIORNO (KM 850)

GENOVA – BARCELLONA

Al mattino partenza dalla località prescelta in direzione di Genova. Incontro con l’accompagnatore e inizio del viaggio in pullman Gran Turismo verso il confine di Ventimiglia. L’itinerario, interamente in autostrada, attraverserà le regioni della Costa Azzurra, della Provenza e della Linguadoca. Pranzo libero lungo il percorso. In serata arrivo a Barcellona, vivace, dinamica e solare capitale della Catalogna. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Formula VOLO+TOUR: ITALIA BARCELLONA

Partenza con volo di linea per Barcellona. Trasferimento libero in hotel (o prenotabile in supplemento) e sistemazione nelle camere riservate. In serata incontro con l’accompagnatore. Cena e pernottamento.

Formula SOLO TOUR: BARCELLONA

Arrivo in hotel a Barcellona. Sistemazione nelle camere riservate. In serata incontro con l’accompagnatore. Cena e pernottamento.

2° GIORNO (KM 365)

BARCELLONA – VALENCIA

Prima colazione in hotel. Partenza per Valencia, importante porto del Mediterraneo, terza città della Spagna dopo Madrid e Barcellona. Fondata dai Romani nel 138 a.C., fu poi una delle città principali durante la dominazione moresca. Visita guidata partendo dal Quartiere del Mercat, il cuore della città: sulla Plaza de la Virgen si affacciano il Palau de la Generalitat, uno dei suoi edifici più significativi, la Cattedrale gotica con la torre del Miguelete, simbolo di Valencia e la Lonja della Seda, l’antica Borsa della Seta, risalente alla fine del XV secolo. Con la sua magnifica volta è uno degli edifici più belli della Spagna ed è annoverato dall’Unesco nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO (KM 440)

VALENCIA – TOLEDO – MADRID

Prima colazione in hotel. Al mattino escursione a Toledo, la “Città delle Tre Culture”, la più antica della Spagna e storica capitale della Castiglia. Sorge su un’altura in una stretta ansa del fiume Tago ed è uno dei gioielli della Spagna con splendidi palazzi e grandi tesori. Visita guidata della Cattedrale gotica di Santa Maria, fondata da Fernando III nel 1227 e del caratteristico centro storico, annoverato dall’Unesco nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità. A Toledo visse e morì il pittore El Greco, originale interprete dello spirito religioso della Controriforma. Visita della Chiesa di Santo Tomé con uno dei più famosi dipinti di El Greco: “La Sepultura del Conte di Orgaz”. Pranzo libero. Visita dell’antica Sinagoga del Transito, importante esempio di arte ispanoebraica. Tempo a disposizione. Continuazione per Madrid. Sistemazione in hotel. Cena in ristorante caratteristico. Possibilità di partecipare ad un tour della città illuminata (facoltativo ed in supplemento). Pernottamento.

4° GIORNO

MADRID

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata di Madrid con le grandi piazze, le fontane ed i parchi: Viale del Prado con le Fontane Cibeles e Nettuno, il Parco del Buen Ritiro e Puerta de Alcalà. Proseguimento con la Plaza de Toros, Plaza Colon, Plaza de Oriente e Plaza de Spagna. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Museo del Prado, il museo più visitato della Spagna con una delle pinacoteche più importanti al mondo, che quest’anno celebra il 200° anniversario della sua apertura. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. Possibilità di assistere ad uno spettacolo di flamenco (facoltativo ed in supplemento).

5° GIORNO (KM 615)

MADRID – SARAGOZZA – BARCELLONA

Prima colazione in hotel. Partenza per Saragozza, sulla riva occidentale del Rio Ebro. Città di origine romana, fu per quattro secoli la capitale del regno moresco più settentrionale. Visita con l’accompagnatore della grandiosa Basilica di Nuestra Señora del Pilar al cui interno è custodita l’immagine della venerata Vergine del Pilar. Nelle vicinanze si trovano anche la Cattedrale e la Lonja, la Borsa. Pranzo libero. Proseguimento per Barcellona. All’arrivo sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° GIORNO

BARCELLONA

Prima colazione in hotel. Giornata interamente dedicata alla visita con guida di Barcellona. Al mattino visita della parte storica della città, costituita dal caratteristico Quartiere Gotico raccolto intorno alla Cattedrale di Santa Eulalia,

patrona della città, e dal Quartiere de la Ribeira, cuore medievale della Città Vecchia. I due gioielli della Ribeira sono la Chiesa di Santa Maria del Mar dalle altissime navate gotiche e lo scenografico Palau de la Musica Catalana. La visita prosegue con la Via Layetana, Plaza Catalunya, le Ramblas e la Plaza Colon con il monumento a Cristoforo Colombo. Pranzo libero. Nel pomeriggio continuazione della visita guidata con le più rappresentative opere del maestro Antoni Gaudì (1852-1926), il geniale architetto catalano. La visita inizia con gli esterni della Casa Batllò e della Casa Millà, conosciuta anche come “la Pedrera” e dichiarata dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. A seguire la Chiesa della “Sagrada Familia” (ingresso incluso), vero e proprio capolavoro di Gaudì. Rimasta incompiuta alla morte del Maestro nel 1926, è stata consacrata da Papa Benedetto XVI solo nel Novembre 2010. Visita guidata degli interni per ammirare l’incredibile gioco di luci creato dal contrasto tra le vetrate magistralmente colorate ed il bianco della pietra usata per la costruzione. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

7° GIORNO (KM 850)

BARCELLONA – GENOVA

Prima colazione in hotel. Partenza per l’Italia via Perpignan, Montpellier, Nîmes e la Costa Azzurra. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio proseguimento per Ventimiglia e Genova. In serata rientro alla località di partenza.

Formula VOLO+TOUR: BARCELLONA ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto (o prenotabile in supplemento). Volo di linea per l’Italia e rientro all’aeroporto di partenza.

Formula SOLO TOUR: BARCELLONA

Prima colazione in hotel. Fine dei servizi.

Richiedi informazioni



Date di partenza e prezzi

Quote di partecipazione

DOCUMENTI

 

Carta d’identità valida per l’espatrio oppure passaporto in corso di validità.

ESCURSIONI FACOLTATIVE

(da prenotarsi sul posto)

Spettacolo di flamenco • Madrid: tour della città illuminata.

INGRESSI A MUSEI E MONUMENTI

(da pagare sul posto)

Cattedrale di Toledo • Cattedrale di S. Eulalia • Lonja di Valencia • Museo del Prado € 45.

SITI UNESCO

Opere di Antoni Gaudì a Barcellona • Centro storico di Toledo • Lonja di Valencia • Casa Millà.

NOTE

L’ordine delle visite potrà subire variazioni in base alle aperture/ chiusure di musei e siti • Per le partenze del 6 Maggio e del 10 Giugno il programma potrebbe essere invertito.

LOCALITÀ DI PARTENZA

Elenco delle località e degli orari di partenza alle pagg. 12 – 17.

La quota comprende

TUTTOBUS

Viaggio A/R in autopullman G.T. • Sistemazione in hotels della categoria indicata in camera doppia con servizi privati • Trattamento di MEZZA PENSIONE dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno • Visite con guida come da programma • Ingresso alla Sagrada Familia • Accompagnatore per tutta la durata del viaggio.

SOLO TOUR

Tutto quanto indicato alla voce Formula TUTTO BUS ad eccezione del viaggio A/R in autopullman G.T.

VOLO + TOUR

Volo aereo A/R per la destinazione • Tutto quanto indicato alla voce SOLO TOUR.

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali • Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa • Bevande ai pasti • Pasti non esplicitamente indicati in programma • Ingressi a mostre, musei e siti • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Le quote comprendono”.