Tour Provenza e Camargue

Tour Provenza e Camargue

€989 a persona

Partenze 2024:  1, 22 e 29 maggio; 19 giugno; 3,17 e 31 luglio; 7,14,21 e 28 agosto; 4 e 18 settembre; 2,16 e 30 ottobre   I Paesaggi della Provenza e Camargue che ispirarono Vincent Van Gogh La poesia e l’incanto delle tre regioni più…

Partenze 2024: 

1, 22 e 29 maggio; 19 giugno; 3,17 e 31 luglio; 7,14,21 e 28 agosto; 4 e 18 settembre; 2,16 e 30 ottobre

 

I Paesaggi della Provenza e Camargue che ispirarono Vincent Van Gogh

La poesia e l’incanto delle tre regioni più poetiche della Francia: Camargue, Provenza e Costa Azzurra. Aix en Provence, il cuore della Provenza, ed Avignone, antica sede papale che ancora conserva tutto il suo fascino nel Palazzo dei Papi.

La Camargue aspra e selvaggia ma allo stesso tempo dolce, con i suoi paesaggi di lagune e praterie, abitate da aironi, fenicotteri e cavalli bianchi. Arles, luogo ispiratore di Vincent Van Gogh celebre pittore vissuto a lungo in Provenza. Per finire Nizza, la perla della Costa Azzurra dal gusto italiano.

 

 

5 giorni / 4 notti
    1
    Genova - Aix En Provence - Nimes
    Al mattino partenza dalla località prescelta in direzione di Genova.Incontro con l’accompagnatore e inizio del viaggio in pullman Gran Turismo verso Ventimiglia e il Sud della Francia attraverso i dolci paesaggi della Costa Azzurra e della Provenza.Pranzo libero lungo il percorso.Nel pomeriggio arrivo ad Aix en Provence, cittadina raffinata ed elegante, l'antica "Aquae Sextiae" di origine romana e primo insediamento romano in Gallia. Passeggiata con l'accompagnatore nella città vecchia. Proseguimento per Nîmes.I Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
    2
    Tour Della Camargue - Nimes
    Prima colazione in hotel.Al mattino partenza per la regione della Camargue, riserva naturale situata nel punto in cui il Mar Mediterraneo si fonde con le diverse bocche del Rodano in un paesaggio di lagune, stagni, praterie, distese di sabbia e sale dove spesso si possono avvistare fenicotteri rosa ed aironi. La zona è famosa per l’allevamento di tori e cavalli bianchi sorvegliati dai tradizionali “gardians” a cavallo. Visita di Aïgues Mortes, borgo fortificato medievale definito “la porta della Camargue”. Visita del centro e poi visita di una salina a bordo di un trenino.Pranzo libero.Nel pomeriggio proseguimento per Les Saintes Maries de La Mer, luogo di pellegrinaggio dei gitani.Rientro a Nimes e visita del centro città raccolto intorno a due importanti monumenti di epoca romana: l’Arena (capace di contenere fino a 24.000 persone) e la Maison Carrée, esempio di costruzione religiosa e civile. Rientro in hotel.Cena e pernottamento.
    3
    Arles - Les Baux - Nimes
    Prima colazione in hotel.Partenza in direzione di Arles, famosa per la ricchezza del suo patrimonio antico e per i monumenti iscritti nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco.L’Anfiteatro ed il Teatro romano sono ancor oggi perfettamente conservati e la Cattedrale romanica di Saint Trophime è tra le più celebri di Francia. Il nome di Arles è legato a quello di Vincent Van Gogh: furono la luminosità ed il colore dei paesaggi ad attirare il grande pittore olandese che arrivò ad Arles nel febbraio del 1888 e vi rimase per circa quindici mesi, periodo in cui si dedicò alla pittura in modo intenso ed appassionato. Dipinse più di 200 tele tra cui “Caffè di Notte”, “Notte Stellata”, “La camera di Vincent” e “La Casa Gialla”.Durante la visita guidata a piedi per le vie del centro di Arles si ripercorreranno le tappe più importanti del soggiorno tormentato del pittore, scoprendo i luoghi che lo hanno ispirato: l’autentico “Café de Nuit”; il giardino dell’antico ospedale divenuto oggi “lo Spazio Van Gogh”; la Place Lamartine dove si trovava la famosa casa gialla.Pranzo libero.Partenza per il Parco Naturale delle Alpilles, “Le Piccole Alpi”, a nord di Arles: i paesaggi delle Alpilles ritornano spesso nelle tele di Vincent Van Gogh; sulle pendici di queste montagne, il pittore scoprì i girasoli che coloravano il paesaggio e di cui esistono più versioni.Proseguimento per l’incantevole borgo provenzale di Les Baux de Provence, meravigliosamente situato su di un’altura della Provenza. Di seguito visita della meravigliosa e suggestiva Carrière des Lumières, una vecchia cava di pietra calcarea ripensata come suggestivo palcoscenico che accoglie ogni anno uno spettacolo di suoni e luci inimitabile. Il filo conduttore principale di queste proiezioni è l’arte, quella della natura ma soprattutto quella creata dai grandi pittori che, più o meno direttamente, hanno avuto un legame con la terra di Provenza. Rientro a Nimes.Cena in hotel o ristorante. Pernottamento.
    4
    Avignone - Gordes E Roussillon
    Prima colazione in hotel.Partenza per Avignone, capoluogo del Vaucluse e antica sede papale (1309-1417), racchiusa da mura trecentesche. All'arrivo incontro con la guida per la visita della città. Il suo gioiello è l’imponente Palazzo dei Papi, palazzo-fortezza in stile gotico dove vissero ben nove Papi dopo che Papa Clemente V, francese di nascita, vi trasferì la corte pontificia nel 1309. Visita del Palazzo e del centro città attorno alla Tour de l’Horloge ed dei resti del celeberrimo Pont Saint Bénézet sul Rodano.Pranzo libero.Nel pomeriggio escursione nel Luberon, terra costellata di villaggi arroccati sulle colline, itinerario paesaggistico suggestivo ed intenso. Visita di Gordes, il buen ritiro dei parigini. Successivamente visita di Roussillon, dove le case dai colori luminosi si stagliano contro il blu del cielo.Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
    5
    Nîmes - Nizza - Genova
    Prima colazione in hotel.Partenza in direzione di Nizza, splendida cittadina della Costa Azzurra, dove è ben visibile l’influenza della cultura italiana sull’architettura, sulla cucina e sul dialetto locale. Da non perdere una visita dei vecchi quartieri alle spalle di Place Massena e una passeggiata lungo la Promenade des Anglais, il lungomare con affaccio sulla Baie des Anges.Pranzo libero e tempo a disposizione per visite individuali.Nel pomeriggio proseguimento per l’Italia. In serata rientro alla località di partenza.

    Richiesta informazioni

    Nome(Obbligatorio)
     Viaggio A/R in pullman Gran TurismoSistemazione in hotels della categoria indicata in camera doppia con servizi privatiTrattamento di MEZZA PENSIONE dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giornoVisite con guida come da programma RadioguideWiFi personali per tutto il viaggioAccompagnatore per tutta la durata del viaggio LE QUOTE NON COMPRENDONO:Pasti non esplicitamente indicati in programma Bevande ai pasti Ingressi a mostre, musei e siti Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Le quote comprendono” 

    Quali sono gli ingressi da pagare in loco?

    - AVIGNONE: Palazzo dei Papi • Pont Saint-Bénezet  - LES BAUX DE PROVENCE: Cave des Lumières  25